"generic revatio" stendra vs cialis cost vigora 100 mg dosage manforce tablets for man manforce condom logo

Funzione HR: breve storia e attualità pt 2

Funzione Hr

Riprendiamo la seconda parte di storia e attualità sulla funzione HR, la prima parte la trovate qui.

La Funzione HR dagli anni Sessanta

Con gli anni Sessanta la Funzione inizia ad organizzare e gestire le attività di formazione dei capi e dei quadri aziendali. In questi anni si è verificato che l’esperienza tecnica e la fedeltà all’azienda non sono più sufficienti per gestire le persone.
Questo processo culturale si arresta a fronte di un repentino cambiamento dello scenario sociale, in cui ampi settori della popolazione rivolgono alla politica e all’impresa richieste di maggiore partecipazione e democrazia.
Negli anni Settanta la Funzione è impegnata a contenere manifestazioni di forte contestazione al sistema industriale. A sanzionare l’illegalità e a lavorare in azienda e nelle relazioni industriali per dare risposte concrete alle nuove aspirazioni del personale. Ma accanto a queste attività si impegna ad accompagnare la crescita di una nuova cultura tecnologica necessaria a gestire gli strumenti della prima informatizzazione.

I cambiamenti degli anni Ottanta

Negli anni Ottanta la qualità totale avvia un processo di profondo cambiamento nella cultura delle aziende. Porta una nuova prospettiva ed un contributo fondamentale di innovazione dei processi, delle relazioni, delle competenze e della struttura dell’organizzazione stessa.
In questo contesto la Funzione HR caratterizza la propria cultura ed il proprio agire nel declinare il concetto di servizio della qualità totale. Concetto che HR sviluppa nella relazione cliente-fornitore all’interno dell’organizzazione, le iniziative e le attività di HR sono state determinanti per il successo o l’insuccesso dei progetti di qualità totale nelle aziende.
Nell’ultimo decennio del Novecento, si avvia per HR un percorso attraverso il quale sviluppa un ruolo di partnership nella costruzione dell’impianto strategico dell’impresa che la proietta verso il ruolo di business partner.
Perciò negli anni Novanta HR si afferma come funzione strategica. E soprattutto dove è coinvolta e partecipa all’elaborazione e all’implementazione della strategia d’impresa.

Gli ultimi decenni

Le opportunità di creare valore si sono spostate e si spostano con ancor più rapidità oggi, dalla gestione dei beni materiali alla gestione dei beni immateriali.
La competenza è diventata nell’ultimo decennio, in modo ormai definitivo, il core business di HR.
La competenza è uno dei principali fattori di creazione della ricchezza per un’organizzazione.
L’impegno di HR nel suo ruolo di business partner è di garantire all’impresa con i suoi mezzi professionali, i metodi, gli strumenti, le occasioni per costruire ambienti motivanti, per sviluppare conoscenze, capacità e leadership professionali. E per sviluppare il sapere necessario all’innovazione e allo sviluppo organizzativo, per costruire learning organization.
Perché essere business partner significa pensare ad una Funzione HR sempre più impegnata in attività di lettura e analisi. Ma anche anticipazione e sviluppo delle esigenze dei clienti interni, supportata da un modello comportamentale propositivo e professionale.